CENNI SULLA STORIA DELL'AZIENDA "MONTAGNER"

Negli anni '50, durante la ricostruzione seguita alle devastazioni della Seconda Guerra Mondiale, Egidio Montagner volle impegnarsi nella realizzazione di un progetto: dare vita ad una propria Cantina, nella quale produrre vino di qualità.

Teatro dei suoi primi tentativi fu Motta di Livenza, città tra le più famose per la qualità pregevole dei vini prodotti, nonchè irrinunciabile tappa lungo la Strada dei Vini del Piave.

L'amore per la propria terra unito alla cura nella lavorazione delle uve contraddistinse le scelte operate da Egidio Montagner, il quale nel 1968 riuscì finalmente a fondare una propria Cantina.

Alla costruzione di quella che è oggi una delle aziende vitivinicole di maggior prestigio di Motta di Livenza contribuirono, negli anni, i figli del fondatore ed in seguito i nipoti.

L'affinamento delle tecniche di lavorazione delle uve e l'attenzione alle novità tecnologiche applicate al settore enologico sono fattori determinanti nell'affermazione e nel successo dei vini prodotti dalla "Montagner Vini e Spumanti".
 
GALLERY FOTOGRAFICA
GALLERY FOTOGRAFICA